Come utilizzare Dropbox

Dropbox.jpg

Dropbox è uno dei più famosi servizi di cloud storage, ossia una hard disk online che ti permette di salvare qualsiasi tipo di file online e renderli accessibili da qualsiasi dispositivo connesso ad internet.

Chiaramente condividere fra differenti dispositivi i file non è l’unico utilizzo di Dropbox, anzi, diciamo che il più conosciuto è quello di fare le copie di backup delle proprie foto del cellulare in modo tale da averle disponibili nel caso in cui si cambiasse lo smartphone o si volesse semplicemente liberare memoria.

Prima di tutto bisogna collegarsi al sito www.dropbox.com cliccare sulla voce Scarica in alto a destra per scaricare il client del servizio sul proprio PC.

Quando il download sarà completato aprire il file DropboxInstaller.exe e cliccare su SI per avviare il download di tutti i componenti.

Si aprirà una finestra con un pulsante Registrati in basso a sinistra, cliccandoci sopra si potrà creare un account Dropbox compilando il modulo che apparirà con nome, indirizzo email, password ed accettando i termini, una volta compilato il modulo premere sul tasto Registrati.

Vi siete registrati ed avete avuto accesso all’account free da 2 GB, cliccando sul pulsante Apri cartella Dropbox potrete cominciare a caricare i vostri file sul vostro cloud.

Tutte le modifiche apportate a questi file da qualsiasi dispositivo verranno riportate immediatamente su tutti i dispositivi sincronizzati.

Per escludere un determinato file o una cartella dalla sincronizzazione basta accedere alle impostazioni del client (selezionando l’apposita voce di menu dall’icona a forma di scatoletta bianca posizionata accanto all’orologio di Windows) e attivare la funzione di Sincronizzazione selettiva presente sotto la scheda Account.

Non è necessario installare l’applicazione Dropbox su ogni dispositivo in quanto è possibile accedere ai propri file o caricarne di nuovi anche attraverso il browser collegandosi al sito dropbox.com e loggandosi tramite i dati di accesso precedentemente scelti (in fase di registrazione).

Dropbox permette di condividere file anche con altri utenti tramite 2 strade:

-          Condividendo una cartella con un dato utente dropbox

-          Creando link pubblici accessibili da chiunque

Condividere una cartella DropBox

Per condividere una cartella DropBox bisogna cliccare sulla cartella da condividere con il tasto destro del mouse e cliccare sulla voce del menu Condividi cartella, a questo punto si aprirà una pagina Web contenente un modulo da compilare nel quale andranno inseriti gli indirizzi email degli utenti con i quali si vuole condividere la cartella e premere sul tasto Condividi cartella.

Creare link pubblico DropBox

Per creare un link pubblico bisogna selezionare i file da rendere pubblici e poi cliccare con il tasto destro del mouse, dal menu a tendina che apparirà bisogna selezionare la voce Condividi link DropBox.

L’ultimo passaggio è installare dropbox su smartphone e tablet, per farlo è necessario scaricare l’applicazione tramite il proprio marketplace, installarla ed accedere al servizio sempre tramite le solite credenziali.

Al contrario di quanto accade sui PC, smartphone e tablet non scaricano tutti i file sincronizzati in locale per non occupare troppo spazio ma permette di accedervi e modificarli direttamente online.

Su smarphone e tablet è possibile anche scaricare l’applicazione DropBox Carousel che permette di sincronizzare automaticamente foto e video del dispositivo sul proprio spazio online, inoltre l’istallazione dell’applicazione da diritto ad ulteriori 3 GB di spazio gratuito.

Per qualsiasi domanda non esitate a scrivermi tramite la pagina dei CONTATTI.


Alessandro Russo e-mail:webmaster@russoalessandro.net